Disattivare il completamento automatico di Edge

Scopri come disattivare il completamento automatico di Microsoft Edge per aumentare il livello di protezione della tua Privacy durante la navigazione nel web

Disattivare il completamento automatico di Edge

Durante la navigazione in Rete, una delle cose più importanti con cui fare i conti è senza ombra di dubbio la questione Privacy. È vero che, per un motivo o per l’altro, molti dei nostri dati personali sono già presenti nel web, ma avere qualche accortezza in più… di certo non fa male a nessuno.

Una delle funzioni più comode ed allo stesso tempo più pericolose durante la normale navigazione in Internet, è proprio il completamento automatico dei browser, ovvero quella caratteristica che permette la memorizzazione degli account utilizzati con le relative password, il completamento automatico dei dati immessi nei moduli ed i suggerimenti per la ricerca e i siti durante la digitazione.

In due miei precedenti articoli avevamo già visto come disattivare il completamento automatico per i browser Chrome e Firefox, oggi andremo quindi a scoprire come farlo anche per il browser Microsoft Edge.

Disattivare il completamento automatico di Edge

Per disattivare il completamento automatico di Edge, prima devi ovviamente avviare Microsoft Edge. Una volta avviato, clicca sui tre puntini che trovi in alto a destra e, dal menù a tendina che si apre, seleziona l’ultima voce Impostazioni.

Disattivare il completamento automatico di Edge

Ora scorri nuovamente in basso, cerca la voce Impostazioni avanzate e, subito sotto, clicca su Visualizza impostazioni avanzate.

Disattivare il completamento automatico di Edge

Bene, siamo arrivati proprio dove ci interessava arrivare. Adesso devi cercare e deselezionare da questo menù, attraverso gli appositi interruttori, le seguenti voci nella sezione Privacy e servizi: Offri la possibilità di salvare le password, Salva i dati immessi nei moduli, Mostra suggerimenti per la ricerca e i siti durante la digitazione, Mostra cronologia di ricerca, Mostra siti che visito frequentemente nei Siti principali e Usa la previsione della pagina per velocizzare l’esplorazione, migliorare la lettura e migliorare l’esperienza nel complesso.

Disattivare il completamento automatico di Edge Disattivare il completamento automatico di Edge Disattivare il completamento automatico di Edge

Ecco fatto, non serve nemmeno che salvi le impostazioni appena modificate, sei già riuscito a disattivare il completamento automatico di Edge e puoi continuare la tua navigazione… un po’ più sicuro.

È stato semplice vero? E se vuoi rimanere sempre aggiornato su news, trucchi, consigli e soluzioni informatiche, non ti rimane che iscriverti alla mia Newsletter o al mio Feed RSS. Buona navigazione protetta a tutti!

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTAMI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condividi ora!

Invia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons