Strumento compatibilità programmi di Windows: nuova vita ai vecchi software

Se un programma che funzionava perfettamente con le precedenti versioni del sistema operativo presenta ora problemi con Windows 10, prova a risolvere il problema con lo strumento compatibilità programmi di Windows.

Strumento compatibilità programmi di Windows

Molto frequentemente accade che, in seguito al passaggio ad una nuova versione del sistema operativo, alcuni dei software più datati installati nel PC inizino a non funzionare più correttamente.

Spesso si tratta solamente di piccoli malfunzionamenti ma, altre volte, i problemi di compatibilità possono portare ad inconvenienti ben più sostanziosi o, nei casi peggiori, addirittura al mancato avvio del programma.

Ad ogni aggiornamento di Windows, Microsoft ha sempre cercato di garantire un buon livello di compatibilità con i software meno recenti, ma potrebbe capitare che proprio quel programma che tanto adoravi e di cui non puoi fare a meno, si rifiuti categoricamente di funzionare con Windows 10.

Se ti trovi per caso davanti ad una situazione del genere non è comunque il caso disperare e rassegnarsi così velocemente. La prima cosa che puoi tentare di fare per sistemare le cose è avviare lo strumento compatibilità programmi di Windows.

È sufficiente un click con il tasto destro del mouse sull’eseguibile del programma per iniziare la procedura e decidere se lasciare che la funzione esegua autonomamente il test, oppure avviare il software direttamente in modalità compatibile con una versione precedente del sistema operativo. Vediamo come fare!

Verificare un software con lo strumento compatibilità programmi di Windows

Il metodo più rapido per verificare la compatibilità di un programma con la nuova versione di Windows 10 installata, è cliccare con il tasto destro del mouse sul suo eseguibile (il file con estensione .exe) e scegliere la voce Risoluzione dei problemi relativi alla compatibilità dal menù a tendina che si apre.

Strumento compatibilità programmi di Windows

Lo strumento di risoluzione problemi compatibilità programmi, dopo aver eseguito il rilevamento dei problemi, ti offrirà la possibilità di scegliere tra un’opzione automatica utilizzante le impostazioni di compatibilità consigliate ed una che, invece, permette di settare manualmente i diversi parametri.

Rilevamento problemi compatibilità programmi Seleziona opzione di risoluzione dei problemi

Risoluzione automatica problemi compatibilità programmi

Selezionando Prova impostazioni consigliate, lo strumento compatibilità programmi eseguirà automaticamente le modifiche ritenute necessarie mostrandoti le impostazioni applicate e, una volta terminata l’operazione, ti chiederà di verificare tramite in pulsante Testa il programma se il corretto funzionamento del software è stato effettivamente ripristinato.

Strumento compatibilità programmi di Windows Verifica impostazioni di compatibilità del programma

Se tutto funziona correttamente, clicca su Avanti e, successivamente su Sì, salva le impostazioni per questo programma. Lo strumento compatibilità programmi di Windows applicherà le impostazioni selezionate, dopodiché portai chiuderlo.

Strumento compatibilità programmi di Windows Strumento compatibilità programmi di Windows

Impostazione manuale strumento compatibilità programmi

Se la risoluzione automatica dei problemi di compatibilità non ha dato i risultati sperati, puoi provare a settare manualmente le impostazioni da applicare cliccando su No, riprova utilizzando altre impostazioni.

Strumento compatibilità programmi di Windows

Puoi arrivare alla stessa schermata anche scegliendo, nella finestra iniziale Seleziona opzione di risoluzione dei problemi, la voce Risoluzione dei problemi del programma anziché Prova impostazioni consigliate.

problema compatibilità programma risolto

In questa schermata ti viene richiesto di specificare i problemi rilevati scegliendo tra: Il programma funzionava nelle versioni precedenti di Windows ma in questa versione non può essere installato o eseguito, il programma viene aperto ma non viene visualizzato correttamente, il programma chiede autorizzazioni aggiuntive oppure il problema non è incluso nell’elenco.

Strumento compatibilità programmi di Windows

Se, come più comunemente accade, il problema è che il programma funzionava correttamente sulle versioni precedenti del sistema operativo ma ora non più, allora lascia pure selezionata la prima opzione, clicca su Avanti, specifica la versione precedente di Windows in cui il programma funzionava correttamente e concludi con Avanti.

Strumento compatibilità programmi di Windows Versione sistema operativo in cui il programma funzionava correttamente

A questo punto, come già visto precedentemente per la risoluzione automatica problemi compatibilità programmi, ti verrà richiesto di verificare le impostazioni di compatibilità del programma cliccando sul pulsante Testa il programma.

Se ora tutto funziona correttamente, clicca su Avanti e, successivamente su Sì, salva le impostazioni per questo programma.

Se il tuo problema non consiste nel fatto che il programma non si avvia o non si installa, puoi provare a selezionare, nella finestra in cui ti viene richiesto di specificare i problemi rilevati, una delle altre tre opzioni disponibili. Segui quindi le relative indicazioni rispondendo alle eventuali domande che ti vengono poste e porta a termine la procedura testando le nuove impostazioni.

Problemi di visualizzazione rilevati Strumento compatibilità programmi di Windows

Ecco fatto. È riuscito lo strumento compatibilità programmi di Windows a ridare vita al tuo caro e vecchio software? Se hai ancora qualche problema utilizza pure l’apposita sezione commenti per cercare chiarimenti e non dimenticarti di iscriverti alla mia Newsletter o al mio Feed RSS per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli pubblicati.

Condividi ora!

Invia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons