Forzare gli aggiornamenti di Windows 10 quando non vengono scaricati automaticamente

Quando un aggiornamento del sistema operativo risulta disponibile ma per qualche motivo il tuo computer non lo installa, puoi provare almeno un paio di metodi per sbloccare la situazione.

Forzare gli aggiornamenti di Windows 10

Da quando il mondo è mondo i sistemi operativi e i software si aggiornano. Che si parli di computer o di dispositivi portatili come smartphone o tablet, gli aggiornamenti automatici sono una caratteristica comune a cui siamo ormai abituati un po’ tutti.

Microsoft aggiorna costantemente Windows 10 con patch e nuove funzionalità e si impegna a rilasciare gli update più voluminosi ben due volte all’anno ma, nel particolare caso dell’October Update, qualcosa non è andato proprio come avrebbe dovuto, causando l’improvviso arresto della distribuzione, ripreso solamente tra fine novembre e i primi di dicembre 2018.

Molti utenti lamentano ancora oggi il fatto di non aver ricevuto l’aggiornamento in questione e probabilmente, se stai leggendo questo articolo, sei tra quelli. Possono esserci diversi motivi per cui il tuo computer non ha installato automaticamente l’October Update o altri recenti aggiornamenti, ma molto probabilmente dipende solamente dal fatto che gli update più corposi, Microsoft usa distribuirli a scaglioni, quindi potrebbe volerci del tempo prima che risultino disponibili a tutti gli utenti.

In ogni caso, se proprio non ti va di attendere oltre, esiste le possibilità di forzare gli aggiornamenti di Windows 10 quando non li scarica automaticamente e oggi andremo proprio a vedere due metodi per farlo.

Forzare gli aggiornamenti di Windows 10 (metodo 1)

Il primo metodo per forzare gli aggiornamenti di Windows 10 è semplicemente attraverso l’utilizzo di Windows Update. Apri dunque le Impostazioni di Windows premendo sulla tastiera la combinazione di tasti WIN + I (o cliccando su Start e Impostazioni), seleziona Aggiornamento e sicurezza e clicca su Verifica disponibilità aggiornamenti nella sezione Windows Update. Se disponibili, i nuovi aggiornamenti verranno immediatamente scaricati ed installati.

Forzare gli aggiornamenti di Windows 10 Forzare gli aggiornamenti di Windows 10 Forzare gli aggiornamenti di Windows 10

Il processo di installazione degli aggiornamenti più importanti potrebbe richiedere un bel po’ di tempo, ti consiglio quindi di inserire l’orario in cui solitamente utilizzi il computer nella sezione Cambia orario di attività. Durante l’Orario di attività impostato non verrà mai effettuato il riavvio automatico per l’installazione degli aggiornamenti.

Forzare gli aggiornamenti di Windows 10 Forzare gli aggiornamenti di Windows 10

Forzare gli aggiornamenti di Windows 10 (metodo 2)

Il secondo metodo per forzare gli aggiornamenti di Windows 10 prevede invece l’utilizzo dell’assistente all’aggiornamento di Windows 10. Collegati quindi all’indirizzo https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10 e clicca su Aggiorna ora.

Forzare gli aggiornamenti di Windows 10

Verrà immediatamente scaricato il file Windows10UpgradeXXXX.exe che, una volta eseguito, aprirà l’Assistente aggiornamento Windows 10. A questo punto ti basterà cliccare su Aggiorna in basso a destra e, se disponibile l’update, dopo una breve verifica di compatibilità hardware verrà immediatamente scaricato ed installato nel sistema.

Forzare gli aggiornamenti di Windows 10 Forzare gli aggiornamenti di Windows 10

È andato tutto bene? Sei riuscito a forzare gli aggiornamenti di Windows 10 ed ottenere l’October Update 2018? Allora non ti rimane che iscriverti alla mia Newsletter (form sul fondo) o al mio Feed RSS per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTAMI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condividi ora!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons