Windows 10: come fare a…

Ecco le 10 domande più banali alle quali però probabilmente non tutti sanno rispondere. E tu? Di quante sai la risposta? Mettiti alla prova!

windows 10 come fare a

Ti è mai capitato di dover dover eseguire un’operazione apparentemente banale sul tuo Pc equipaggiato con Windows 10, come cambiare sfondo, creare collegamenti sul desktop o catturare uno screenshot, ma di trovarti poi effettivamente in serie difficoltà nell’eseguirla?

Beh, ecco qui 10 domande su Windows 10 che potrebbero a prima vista sembrarti alquanto banali… ma non quanto la risposta. Mettiti alla prova!

1 • Creare collegamenti sul Desktop

Chi non ha una rosa di programmi preferiti che utilizza quotidianamente per svolgere le proprie attività? E non farebbe comodo poter tenere sul desktop tutti i collegamenti per poterli avviare più semplicemente e rapidamente?

Per creare collegamenti alle tue app preferite sul desktop non devi far altro che aprire Esplora risorse premendo la combinazione di tasti WIN + E, digitare sulla barra delle applicazioni la stringa:

%windir%\explorer.exe shell:::{4234d49b-0245-4df3-b780-3893943456e1}

e premere Invio sulla tastiera per confermare. Fatto questo ti troverai di fronte ad una finestra contenente tutte le applicazioni ed i programmi in uso sul tuo Pc. Individua quella di cui vuoi creare il collegamento sul desktop, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse, dal menù contestuale che si apre scegli Crea collegamento e rispondi alla finestra di conferma che si apre.

Creare collegamenti sul desktop Creare collegamenti sul desktop Creare collegamenti sul desktop

2 • Cambiare sfondo e tema

Ti sei stancato di vedere sempre lo stesso sfondo o lo stesso tema di Windows ogni volta che accendi il tuo computer? Su Windows 10 puoi cambiare semplicemente entrambe le cose e personalizzare a tuo piacimento il Pc.

Per cambiare sfondo in Windows 10, clicca in un punto qualunque del desktop con il tasto destro del mouse, seleziona dal menù contestuale la voce Personalizza e scegli l’immagine che desideri tra quelle disponibili o selezionane una personale con il pulsante Sfoglia.

Per cambiare tema in Windows 10 seleziona poi la voce Temi sulla sinistra e scegli quello che preferisci tra quelli disponibili. Puoi anche scaricarne di nuovi cliccando su Ottieni altri temi in Microsoft Store.

Cambiare sfondo e tema Cambiare sfondo e tema Cambiare sfondo e tema

3 • Visualizzare cartelle nascoste ed estensioni dei file

Ti hanno suggerito di andare a modificare un determinato file posizionato in una specifica posizione ma non riesci proprio a trovarlo? O forse lo hai trovato ma non ne sei sicuro in quanto non riesci a visualizzarne l’estensione? No problem.

Per abilitare la visualizzazione di cartelle e file nascosti e delle estensioni dei file in Windows 10, apri Esplora risorse con la combinazione di tasti WIN + E, clicca su Visualizza in alto, poi sul pulsante Mostra/Nascondi e metti le spunte sulle voci Estensioni nomi file ed Elementi Nascosti.

Visualizzare cartelle nascoste ed estensioni dei file 101

4 • Accedere al Task Manager e terminare un processo

Quante volte capita purtroppo che una delle applicazioni che stai utilizzando si blocca improvvisamente senza darti più nemmeno la possibilità di chiuderla o riavviarla? In questi casi, l’unica soluzione percorribile è aprire il Task Manager di Windows e terminare il processo incriminato.

Per accedere al Task Manager di Windows 10 e terminare un processo, clicca con il tasto destro del mouse o sul pulsante Start o su uno spazio libero della barra delle applicazioni e scegli, dal menù che di apre, la voce Gestione attività.

Ora individua nell’elenco che si apre il processo bloccato (dovrebbe comparire accanto la dicitura Nessuna risposta), selezionalo e clicca sul pulsante Termina attività che trovi in basso a destra. Se l’applicazione non di chiude immediatamente, ripeti l’operazione altre 2-3 volte.

Accedere al Task Manager e terminare un processo Accedere al Task Manager e terminare un processo

5 • Disinstallare un programma

Quanti programmi sono installati nel tuo Pc? Ti servono proprio tutti? In realtà molto spesso capita di dover installare un software solamente per eseguire un’operazione specifica in quel determinato momento, poi viene lasciato nel dimenticatoio andando ad occupare inutilmente spazio nell’hard disk che potrebbe invece essere sfruttato in altro modo.

In questi casi la soluzione migliore è disinstallare i programmi in questione. Per farlo devi accedere alle Impostazioni di Windows cliccando prima sul pulsante Start e poi sull’icona delle Impostazioni. A questo punto clicca su App ed individua, nell’elenco che appare dopo pochi istanti, il programma che desideri rimuovere.

Selezionalo, clicca a lato su Disinstalla per due volte e segui la procedura guidata che appare a monitor per completare l’operazione. Al termine potrebbe venirti richiesto di riavviare il Computer.

Disinstallare un programma Disinstallare un programma
Disinstallare un programma Disinstallare un programma

6 • Disattivare un Account utente

Fin’ora hai dovuto condividere il tuo Pc con altri componenti della famiglia ma finalmente ne è arrivato uno nuovo e puoi una volta per tutte eliminare definitivamente dal tuo gli Account utente non più necessari. Ma come si fa?

Per disattivare un Account utente devi innanzitutto accedere alle Impostazioni di Windows cliccando prima sul pulsante Start e poi sull’icona delle Impostazioni, selezionare Account ed infine Famiglia e altre persone sulla sinistra.

Individua ora nella sezione Altre persone l’Account utente che desideri eliminare, selezionalo, clicca su Rimuovi e conferma l’operazione selezionando Elimina account e dati dalla finestra che appare.

Disattivare un Account utente Disattivare un Account utente
Disattivare un Account utente Disattivare un Account utente

7 • Catturare uno screenshot

Se desideri scattare un’istantanea di tutto ciò che visualizzi sul Desktop, la soluzione più semplice è catturare uno screenshot. Catturare uno screenshot con Windows 10 risulta essere un’operazione alquanto semplice grazie all’utilizzo dello Strumento di cattura integrato al sistema operativo.

Per catturare uno screenshot avvia quindi lo Strumento di cattura digitandolo nella barra di ricerca e selezionando la relativa voce. Clicca quindi su Nuovo e traccia sul desktop con il puntatore del mouse un rettangolo sull’area che desideri catturare. Successivamente apparirà l’editor tramite il quale potrai eseguire delle eventuali modifiche all’immagine e salvarla.

Catturare uno screenshot Catturare uno screenshot

8 • Programmare lo spegnimento automatico del PC

Una delle situazioni più classiche in cui tutti ci siamo trovati almeno una volta nella vita, è di avere un file di grandi dimensioni in download, dover uscire di casa, ma non voler lasciare il Pc acceso all’infinito a consumare elettricità inutilmente.

In questi casi torna molto utile poter programmare lo spegnimento automatico del Pc. Clicca dunque sulla barra di ricerca, digita Strumenti di amministrazione, seleziona la corrispondente voce e con un doppio click Unità di pianificazione.

Programmare lo spegnimento automatico del PC Programmare lo spegnimento automatico del PC

Nella nuova finestra che si apre clicca su Crea attività di base… sulla destra, digita il nome Spegnimento programmato nell’apposito campo, prosegui con Avanti, scegli la frequenza di ripetizione (nel nostro caso Una sola volta), prosegui con Avanti, inserisci data ed ora e clicca ancora su Avanti.

Programmare lo spegnimento automatico del PC Programmare lo spegnimento automatico del PC
Programmare lo spegnimento automatico del PC Programmare lo spegnimento automatico del PC

Scegli Avvio programma, Avanti, digita shutdown -s-f nel campo Programma o script e concludi con Avanti, Si e Fine.

Programmare lo spegnimento automatico del PC Programmare lo spegnimento automatico del PC
Programmare lo spegnimento automatico del PC Programmare lo spegnimento automatico del PC

10 • Aggiornare i driver

Ogni volta che provi a connettere una determinata periferica al tuo Pc ricevi un messaggio di errore o vieni informato che questa ha smesso di funzionare? Beh, molto probabilmente questo dipende dal fatto che i relativi driver non sono aggiornati.

Per risolvere il problema clicca nel campo di ricerca di Windows, digita Gestione dispositivi e seleziona la corrispondente voce. Nella finestra che si apre clicca con il tasto destro del mouse sulla periferica della quale intendi aggiornare i driver e, dal menu contestuale che si apre scegli la voce Aggiorna driver e lascia quindi fare il resto a Windows.

Aggiornare i Driver Aggiornare i Driver

In caso di ulteriori problemi puoi sempre provare ad utilizzare un programma specifico di Aggiornamento driver come Driver Booster Free Edition di cui trovi il tutorial a questo link.

Ecco fatto, hai saputo rispondere correttamente a queste dieci domande? Facci sapere la tua nell’apposita sezione Commenti qui sotto e non dimenticarti di iscriverti alla mia Newsletter o al mio Feed RSS per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTAMI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condividi ora!

Invia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons