Ultimi Articoli

Terminare definitivamente PresentationFontCache.exe, quel processo fastidioso che rallenta Windows 7

Scopriamo insieme come terminare definitivamente PresentationFontCache.exe, quel fastidioso processo che, in Windows 7, si riavvia automaticamente continuando a rallentare il nostro lavoro.

Terminare definitivamente PresentationFontCache.exe
Condivisioni

Non è una novità che una delle problematiche più discusse di Windows sia da sempre l’ottimizzazione dei processi e delle risorse di sistema, anche se bisogna ammettere che, negli ultimi anni e soprattutto con l’uscita di Windows 10, di passi avanti ne sono stati fatti parecchi. Uno dei grattacapi più frequenti è che un determinato processo vada ad incidere pesantemente sulle prestazioni del PC utilizzando molte più risorse relative a RAM o CPU rispetto alle altre, rallentando così drasticamente le prestazioni dell’intero sistema o addirittura costringendo spesso al riavvio forzato del PC. L’OS targato Microsoft integra fin dalle sue prime versioni un gestore delle attività attraverso il quale è possibile monitorare ed eventualmente terminare i singoli processi in background con un paio di click. Purtroppo però, il problema molto spesso non si risolve così facilmente in quanto, una volta terminato il processo desiderato, frequentemente lo stesso processo si riavvia automaticamente continuando inevitabilmente a rallentare il nostro lavoro.

E’ proprio questo il caso di PresentationFontCache.exe, un file eseguibile appartenente al software Microsoft .NET Framework che, negli ultimi tempi, sta infastidendo non poco gli utenti di Winidows 7, arrivando ad utilizzare addirittura il 50% delle risorse della CPU e provocando inevitabilmente un rallentamento dell’intero sistema. Se si prova però ad arrestarlo manualmente, lo vedremo ricomparire nuovamente in pochi istanti o comunque lo troveremo di nuovo in esecuzione al prossimo riavvio del PC. Vediamo quindi insieme come terminare definitivamente PresentationFontCache.exe e risolvere una volta per tutte il problema.

Terminare definitivamente PresentationFontCache.exe

Per prima cosa occorre aprire il Prompt dei comandi come amministratori. Per farlo cliccate su Start, digitate nel campo di ricerca cmd e, cliccando con il tasto destro del mouse sulla relativa voce trovata, selezionate l’opzione Esegui come amministratore, confermate quindi l’operazione rispondendo Si al Controllo dell’account utente.

PresentationFontCacheexe 1
PresentationFontCacheexe 2

Nella finestra del Prompt dei comandi digitate il comando sc stop FontCache3.0.0.0 e premete Invio sulla tastiera. Ora premete sulla tastiera la combinazione di tasti WIN + R, nella finestra Esegui che appare digitate %systemroot%\ServiceProfiles\LocalService\AppData\Local e date Invio.

PresentationFontCacheexe 3
PresentationFontCacheexe 4

Ora dovete cercare il file FontCache3.0.0.0.dat e rinominarlo in FontCache3.0.0.0.bak senza chiudere la finestra. Tornate quindi al Prompt dei comandi e digitate sc start FontCache3.0.0.0, poi premete Invio per confermare.

 

PresentationFontCacheexe 5
PresentationFontCacheexe 6
PresentationFontCacheexe 7

Come potrete notare, nella finestra di Esplora risorse precedentemente lasciata aperta, verrà automaticamente creato un nuovo file .dat. Il problema dovrebbe essere ora risolto definitivamente.

PresentationFontCacheexe 8

Ecco fatto, siete finalmente riusciti a terminare definitivamente PresentationFontCache.exe? Ottimo, allora non vi resta che iscrivervi alla nostra Newsletter o al nostro Feed RSS per rimanere sempre aggiornati sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK  😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Translate »