Ultimi Articoli

Microsoft: addio a Skype per Windows Phone 7

skype windows phone 7
Condivisioni

A partire dalle prossime settimane gli utenti non saranno più in grado di usare il servizio dalla vecchia piattaforma mobile

 

Quando Microsoft rilascia un prodotto, solitamente lo tiene vivo e attivo per diverso tempo e decide di interromperne il supporto soltanto in caso di reale necessità. E sfortunatamente per chi si affida ad un dispositivo della precedente generazione di Windows Phone, sembra essere arrivato il momento di rinunciare a qualcosa di piuttosto grosso.

Microsoft ha annunciato l’addio definitivo a Skype per Windows Phone 7 e lo ha fatto tramite il sito ufficiale dedicato al servizio: a partire dalle prossime settimane, gli utenti non saranno più in grado di accedere a Skype tramite Windows Phone 7 – restando, ovviamente, in grado di farlo da altri dispositivi. 

Il big di Redmond, a tal proposito, ricorda a tutti gli utenti di non rinnovare i propri abbonamenti qualora si utilizzi Skype esclusivamente dalla piattaforma Windows Phone 7 sottolineando il fatto che, in caso di abbonamenti rinnovati da poco ed ancora attivi, è possibile richiedere un rimborso nel caso sussistano determinate condizioni.

Questa è l’ennesima mossa atta a chiarificare la nuova strategia di Microsoft, seriamente intenzionata a tagliare i ponti col passato ed a risollevare il proprio business puntando sull’attualità.

L’addio a Skype per Windows Phone 7 potrebbe non suonare come qualcosa di inaspettato visto che l’intera piattaforma è abbandonata già da un po’ di tempo a sé stessa, tuttavia quando si tratta di servizi del genere è sempre bene essere quanto più chiari possibile.

Leggi il Comunicato Ufficiale

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*