Ultimi Articoli

Proteggere o nascondere file e cartelle in modo veloce ed efficace

Se conservate nel vostro computer file e cartelle privati o importanti che non volete siano accessibili ad altri, ecco un modo semplice per proteggere o nascondere file e cartelle

proteggere o nascondere file e cartelle
Condivisioni

Quanti di voi vivono in una casa dove è presente un solo computer che viene condiviso tra tutti i membri della famiglia?

Solitamente questo non risulta essere un grosso problema, ognuno si crea la propria cartella o addirittura il proprio utente ed il gioco è fatto. Ma questo vale fino a quando non archiviamo al suo interno file di una certa importanza o riservatezza, ad esempio fatture, contratti o documenti bancari e personali.

Nel momento in cui altre persone hanno accesso al computer, magari bambini o utenti poco esperti, il rischio che i dati memorizzati in esso possano essere consultati, modificati, spostati o addirittura cancellati, aumenta considerevolmente.

Non sarebbe a questo punto utile avere la possibilità di proteggere o addirittura nascondere i propri file o intere cartelle in modo veloce ed efficace? Ecco che qui ci viene incontro Easy File Locker, un magnifico software, completamente gratuito, che offre la possibilità di chiudere a chiave singoli file o intere cartelle, proponendo addirittura diverse opzioni di protezione.

Con Easy File Locker si può infatti agire su file e cartelle presenti all’interno del proprio hard disk bloccandone semplicemente l’accesso, negando la possibilità di apportare loro modifiche, proteggerli con una password o, nei casi più estremi, addirittura renderli completamente invisibili agli occhi di tutti… tranne che ovviamente ai nostri. Scopriamo dunque come funziona Easy File Locker.

Proteggere o nascondere file e cartelle con Easy File Locker

Per prima cosa scaricate Easy File Locker direttamente da questo link. Scegliete la versione a 32 bit o a 64 bit in base al sistema operativo che utilizzate.

download-easy-file-locker

Una volta terminato il download del file, eseguitelo con un doppio click e confermate l’eventuale richiesta di Controllo dell’account utente con . Vi troverete di fronte alla schermata di benvenuto del Setup Wizard. Cliccate dunque su Next, accettate le condizioni di licenza con I Agree e proseguite con la procedura guidata di installazione cliccando rispettivamente prima su Next e poi su Install. Terminate l’operazione con Finish e vi troverete davanti alla schermata principale di Easy File Locker.

install-easy-file-locker-2
install-easy-file-locker-3
install-easy-file-locker-4
install-easy-file-locker-5
install-easy-file-locker-6

Ora che Easy File Locker è installato, vediamo come poterlo utilizzare per proteggere o nascondere file e cartelle tramite le varie opzioni che ci offre. Cliccate per prima cosa su Add File o Add Folder e selezionate un file o una cartella premendo il rispettivo pulsante ““, togliete la spunta dalle varie opzioni che volete attivare e confermate con OK.

Le opzioni disponibili

Come detto precedentemente, Easy File Locker offre diversi metodi di protezione per i file e le cartelle selezionate: accessibile, modificabile, cancellabile e visibile.

Accessibile (Accessible)

Togliendo la spunta da questa casella, le cartelle e i file selezionati rimarranno visibili a tutti gli utenti, ma se qualcuno dovesse cercare di aprirli, riceverebbe solamente un messaggio di accesso negato.

easy-file-blocker-accessible-1
opzione-accessible

Modificabile (Writable)

Togliendo la spunta da questa casella, le cartelle e i file selezionati rimarranno visibili a tutti gli utenti, potranno essere aperti e consultati ma non sarà possibile ne effettuare loro delle modifiche, ne eliminarli.

opzione-writable

Cancellabile (Deletable)

Togliendo la spunta da questa casella, le cartelle e i file selezionati rimarranno visibili a tutti gli utenti, potranno essere aperti e consultati, modificati, ma non sarà possibile cancellarli.

opzione-deletable

Visibile (Visible)

Togliendo la spunta dalla casella Visible, il file resterà al suo posto ma nessuno potrà più vederlo!

opzione-visible
opzione-visible-1
opzione-visible-2

Naturalmente è possibile proteggere l’accesso a Easy File Locker attraverso l’utilizzo di una password, in modo che nessuno possa intervenire sulle opzioni assegnate ai file o alle cartelle selezionate. Per settare la password di accesso non dovrete fare altro che selezionare dal menù System di Easy File Locker la voce Set Password, digitare la password scelta due volte negli appositi spazi e confermare con OK. Un messaggio vi avviserà dell’avvenuto successo dell’operazione. Ora non vi resta che attivare e disattivare le protezioni semplicemente cliccando sui rispettivi pulsanti Start Protection e Stop Protection.

set-system-password
set-system-password-1
set-system-password-2
set-system-password-3

easy-file-locker-start-stop

Ecco fatto, oggi abbiamo visto come proteggere o nascondere file e cartelle in modo veloce ed efficace utilizzando Easy File Locker, ma non perdete l’occasione di rimanere sempre aggiornati sugli ultimi articoli pubblicati iscrivendovi alla nostra Newsletter o al nostro Feed RSS.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

 

Condivisioni

3 Commenti su Proteggere o nascondere file e cartelle in modo veloce ed efficace

  1. Fatta la selezione delle cartelle da proteggere e inserite dentro al software, ho voluto fare la prova prima che qualcuno provi prima di me a farlo e inutile dire, il risultato è stato a di poco terrificante, visto che su windows 10 i file di word sono risultati modificabili e eliminabili come tutti gli altri file pur essendo questi protetti da password, risultando cosi il software inadatto al compito affidato. Se qualcuno ha una esperienza diversa lo facesse sapere. Grazie.

  2. se l’intruso che vuole leggere i file disinstalla il programma che cosa succede ai file?

    • Salve Ugo, in caso di disinstallazione del software i file perdono tutte le protezioni. Per questo ti consiglio vivamente di impostare una password al programma, in questo caso la disinstallazione risulta impossibile se non conoscendola.
      Saluti, Davide

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*