!!! FLASH NEWS !!!

Ottimizzare Windows con Ashampoo WinOptimizer 2017

Ecco la suite completa per far tornare il vostro sistema veloce e scattante come un tempo - SOFTWARE OMAGGIO

ottimizzare windows winoptimizer 2017
Condivisioni

Ottimizzare il proprio sistema operativo Windows è da sempre uno dei problemi principali di chiunque utilizzi un PC.

Già in questo nostro precedente articolo abbiamo dato la possibilità a tutti i nostri lettori di ottenere gratuitamente la licenza per l’utilizzo completo di Ashampoo WinOptimizer 2016, e giusto per non smentirci anche quest’anno arriviamo con la nuova versione, sempre solo per i nostri lettori e sempre ovviamente gratis. Ecco Ashampoo WinOptimizer 2017.

Ashampoo WinOptimizer 2017

Ashampoo WinOptimizer 2017 è una potente suite di sistema che con pochi clic del mouse è in grado di scovare e risolvere tutti i problemi che ne causano il rallentamento.

Questo software infatti è in grado di effettuare una manutenzione veloce eliminando i file inutili e correggendo gli errori del Registro di Windows. Anche un utente senza alcuna esperienza è in grado di riportare in forma il proprio PC in pochissimi minuti.

Ashampoo WinOptimizer 2017 offre la possibilità di eseguire anche degli interventi di manutenzione mirati e di agire su ogni aspetto del sistema. Attraverso i numerosi moduli integrati, si può decidere come e su cosa operare. Oltre ad eseguire le operazioni di pulizia per snellire il computer, permette di migliorare le prestazioni attraverso la deframmentazione del disco.

Consente poi di velocizzare la navigazione in Internet agendo su alcuni parametri nascosti della connessione. Oltre alle performance, Ashampoo WinOptimizer 2017 permette di controllare ogni aspetto che potrebbe mettere al rischio la propria sicurezza e i dati sensibili. Offre un modulo per la cancellazione definitiva dei file, consente di proteggere i dati con una password, elimina le tracce della navigazione su Internet e consente di bloccare tutti i sistemi di telemetria nascosti in Windows.

Infine, sono inclusi anche alcuni strumenti utili a personalizzare il sistema secondo le proprie esigenze. Sarà possibile scegliere le applicazioni con le quali aprire i file, i servizi da tenere in background, modificare l’aspetto del desktop e molto altro ancora.

Vediamo quindi come ottenere gratuitamente la licenza di Ashampoo WinOptimizer 2017 e scopriamo insieme come utilizzarlo.

Ottenere gratuitamente la licenza di Ashampoo WinOptimizer 2017

Ashampoo WinOptimizer 2017 è un software commerciale che a tutti i nostri lettori offriamo la possibilità di scaricare gratuitamente in versione completa con chiave di attivazione illimitata cliccando sull’apposito pulsante DOWNLOAD ASHAMPOO WINOPTIMIZER 2017 qui sotto ed eseguendo il download direttamente dai server Mega riservati ai nostri lettori.

DOWNLOAD ASHAMPOO WINOPTIMIZER 2017

A download completato eseguite con un doppio click il file ashampoo_winoptimizer_2017_25357.exe, cliccate su OK per selezionare la lingua italiana, poi su Accetto e procedo, quindi su Ottieni una chiave di attivazione gratuita.

Ashampoo WinOptimizer 2017
Ashampoo WinOptimizer 2017

Si aprirà una finestra del browser in cui dovrete digitare la vostra e-mail e confermare cliccando su Richiedi chiave per versione completa.

Ashampoo WinOptimizer 2017

A questo punto, se siete già registrati sul sito di Ashampoo, digitate la vostra password e cliccate su Accedi, nella finestra successiva vedrete comparire la vostra chiave di attivazione.

Ashampoo WinOptimizer 2017

Copiatela negli appunti con CTRL-C ed incollatela nell’apposito spazio, sulla finestra di installazione che avete lasciato aperta, con CTRL-V. Se non siete ancora registrati sul sito di Ashampoo potete farlo direttamente da questo link e poi ripetere la procedura sopra descritta.

A questo punto cliccate su Attiva ora! e sarete pronti per terminare l’installazione di Ashampoo WinOptimizer 2017 in versione completa.

Ashampoo WinOptimizer 2017
Ashampoo WinOptimizer 2017
Ashampoo WinOptimizer 2017
Ashampoo WinOptimizer 2017

Ottimizzare Windows con Ashampoo WinOptimizer 2017

Al primo avvio del software sarà necessario impostare manualmente qualche preferenza personale per poter ottenere le migliori raccomandazioni di ottimizzazione dal programma.

Cliccate quindi sul simbolo dell’ingranaggio sulla destra del pulsante centrale Avvia ricerca e specificate se il vostro sistema operativo è installato su SSD o su un normale hard disk, se utilizzate o se pensate di utilizzare la funzione di Ibernazione, se utilizzate o no Windows Search ed il suo relativo servizio di indicizzazione e se eliminare o no i vecchi file di backup degli aggiornamenti, infine cliccate su OK.

Ashampoo WinOptimizer 2017
Ashampoo WinOptimizer 2017

Ora che è tutto pronto, potete procedere all’ottimizzazione del sistema con un click. Cliccate dunque sul pulsante centrale Avvia ricerca ( o chiudete WinOptimizer 2017 e fate doppio click sulla nuova icona Ottimizzatore a un clic (WO2017) che trovate sul desktop), attendete il termine dell’analisi e completate l’operazione di ottimizzazione del sistema con Ripara ora. Cliccando sui pulsanti Dettagli potrete visionare l’elenco degli oggetti che verranno eliminati.

Ashampoo WinOptimizer 2017
Ashampoo WinOptimizer 2017
Ashampoo WinOptimizer 2017

Vediamo ora nel dettaglio l’interfaccia grafica di Ashampoo WinOptimizer 2016 e le sue funzionalità:

Ashampoo WinOptimizer 2017

1 – PANORAMICA: È la finestra principale di Ashampoo WinOptimizer 2017, da qui è possibile controllare lo stato del sistema.

2 – MODULI: Da questa scheda è possibile accedere a tutti i moduli messi a disposizione da Ashampoo WinOptimizer 2017, organizzati per categorie o funzioni.

3 – PREFERITI: Questa finestra mostra i moduli che vengono utilizzati con maggior frequenza. È possibile aggiungerli manualmente cliccando sull’icona con la stella accanto al modulo.

4 – BACKUP: Da qui è possibile gestire i backup esistenti.

5 – STATISTICHE: Mostra un sommario di tutte le attività svolte.

6 – OPZIONI: Consente di accedere alle Impostazioni e al modulo per pianificare l’Ottimizzazione a un clic e la deframmentazione del disco fisso.

7 – MENU PRINCIPALE: Cliccando su questa voce si apre un pannello laterale che offre un rapido accesso a tutti i moduli presenti nel programma.

8 – PULISCI: Visualizza i file che è possibile eliminare utilizzando il modulo Pulizia Dischi.

9 – OTTIMIZZA: Mostra gli errori del Registro di Windows che sono stati rilevati e che è possibile correggere con l’Ottimizzatore registro.

10 – PROTEGGI: Visualizza i file temporanei, i cookie e le opzioni di Windows che è possibile correggere con Pulizia Internet per proteggere la propria privacy.

11 – AVVIA RICERCA / RIPARA ORA: Cliccando su questo pulsante viene avviata l’Ottimizzazione a un clic che consente di trovare i problemi presenti nel sistema e correggerli velocemente. Per farlo sarà sufficiente cliccare sul tasto Ripara ora dopo aver eseguito la scansione del PC.

12 – STATO DEL DISCO FISSO: Offre un riscontro immediato sulla salute dell’hard disk e avvisa se è necessario eseguire una deframmentazione.

13 – SISTEMA: Offre una veloce visione della configurazione del PC, con processore, RAM e scheda video. Cliccando sulla “i” si possono avere ulteriori informazioni.

Eccoci arrivati a conclusione. Ed ora che sapete come ottimizzare Windows con Ashampoo WinOptimizer 2017 e il vostro PC è nuovamente al top, non vi resta che iscrivervi alla nostra Newsletter (form sul fondo)o al nostro Feed RSS per rimanere sempre aggiornati sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*