Ultimi Articoli

Ottieni il massimo dai core della tua CPU con Ashampoo Core Tuner 2

Gestisci tutta la potenza messa a disposizione dal tuo processore con un click. Scarica ora gratis Ashampoo Core Tuner 2 e fai spiccare il volo al tuo PC.

Ottieni il massimo dai core della tua CPU
Condivisioni

Quante volte vi è capitato di mettervi a guardare un film o un video di YouTube sul vostro PC ma di vedere tutto a scatti? Quante volte vi è capitato di voler aprire una nuova applicazione mentre il computer è impegnato a fare altro ma siete costretti ad attendere un’eternità prima che la situazione si sblocchi? Questo accade perché il processore è in quel momento impegnato a svolgere altri compiti e la potenza messa da lui a disposizione non viene gestita in modo ottimale.

I computer vengono molto spesso impiegati per svolgere diverse attività contemporaneamente ed è per questo motivo che risulta di fondamentale importanza che tutta la potenza messa a disposizione dal processore venga utilizzata e gestita in modo proficuo al fine di garantire un regolare e fluido svolgimento del lavoro.

Il software che andiamo a presentare oggi è Ashampoo Core Tuner 2, un fantastico programma in grado di garantire il miglior utilizzo possibile della CPU in ogni istante, utilizzando quasi tutte le risorse autonomamente grazie alla tecnologia dei driver. Può occuparsi in modo completamente autonomo della gestione dei processi in esecuzione ed integra una nuova e potente funzionalità chiamata Live Tuner (Regolatore dal vivo), in grado di accelerare l’avvio delle nuove applicazioni riservando loro istantaneamente tutte le risorse disponibili anche se il sistema sta già lavorando al massimo delle sue capacità.

Sarà inoltre possibile creare dei profili dedicati all’utilizzo specifico di alcuni software, come ad esempio i videogame, dove esistono molto spesso delle esigenze particolari per quanto riguarda l’utilizzo della CPU, monitorare in tempo reale la distribuzione del carico di lavoro dell’intero sistema, visualizzare dettagliate valutazioni o utilizzare avanzate funzioni per il settaggio dei servizi e delle voci in avvio automatico.

Ashampoo Core Tuner 2 è un software commerciale e solitamente ha un costo di €. 19,99, ma per tutti i nostri lettori è possibile scaricarlo gratuitamente in versione completa con chiave di attivazione illimitata cliccando sull’apposito pulsante DOWNLOAD ASHAMPOO CORE TUNER 2 qui sotto ed eseguendo il download direttamente dai server Mega riservati ai nostri lettori.

DOWNLOAD ASHAMPOO CORE TUNER 2

Vediamo quindi insieme come installarlo gratuitamente e la sua nuova interfaccia grafica con la rinnovata gestione dei processori a 8 core di ultima generazione.

Una volta eseguito il download attraverso l’apposito pulsante qui sopra, eseguite con un doppio click il file ashampoo_core_tuner_2_2.0.1_15210.exe. Cliccate su I agree, proceed, quindi su Get free activation key.

Ashampoo core tuner 2 setup 1
Ashampoo core tuner 2 get activation key

Si aprirà una finestra del Browser in cui dovrete digitare la vostra e-mail e confermare cliccando su Richiedi chiave per versione completa.

Ashampoo core tuner 2 richiedi chiave versione completa

A questo punto, se siete già registrati sul sito di Ashampoo, digitate la vostra password e cliccate su Accedi, nella finestra successiva vedrete comparire la vostra chiave di attivazione.

Ashampoo core tuner 2 chiave di licenza

Copiatela negli appunti con CTRL-C ed incollatela nell’apposito spazio, sulla finestra di installazione che avete lasciato aperta, con CTRL-V. Se non siete ancora registrati sul sito di Ashampoo potete farlo direttamente da questo link e poi ripetere la procedura sopra descritta.

A questo punto cliccate su Activate now! e sarete pronti per terminare l’installazione di Ashampoo Core Tuner 2 in versione completa.

Ashampoo core tuner 2 activate now
Ashampoo core tuner 2 activate
Ashampoo core tuner 2 setup finish

Ashampoo Core Tuner 2 nel dettaglio

Schermata Processi

Attraverso questa schermata è possibile ottenere una panoramica di tutti i processi attivi al momento. Sarà possibile impostare manualmente le priorità della potenza di elaborazione utilizzata da ogni programma fino a sei livelli ed individuare quanti dei core messi a disposizione dalla CPU possono essere utilizzati da un programma. Sarà inoltre possibile assegnare la funzione Boost a dei programmi specifici in modo tale che vengano loro assegnati automaticamente la priorità più alta e tutti i core del processore quando avviati.

Ashampoo core tuner 2 Processes

Schermata Regole

Nel momento in cui viene regolata un’impostazione di un programma, automaticamente Ashampoo Core Tuner 2 crea una regola che può essere utilizzata per annullare qualunque modifica effettuata nelle impostazioni. Tutte le regole create verranno automaticamente attivate ad ogni avvio del PC e potranno essere facilmente modificate o cancellate in ogni momento.

Ashampoo core tuner 2 Rules

Schermata Profili

Questa sezione è completamente nuova e permette ad ogni singolo utente di creare e personalizzare i propri profili di utilizzo. Per ogni profilo creato sarà possibile impostare diverse azioni da svolgere automaticamente, come per esempio l’avvio o l’arresto di un servizio piuttosto che la chiusura di un browser o l’arresto di un processo.

Si potranno così creare semplicemente diversi profili da utilizzare nei momenti più opportuni. Un profilo base di un gioco lo potete già trovare caricato di default come esempio, questo profilo termina tutti i servizi di Windows non obbligatoriamente richiesti durante l’esecuzione del gioco.

Ashampoo core tuner 2 Profiles

Schermata Risorse

In questa live view si possono tenere sotto controllo tutte le prestazioni di ogni singolo Core della CPU ed il livello di carico istantaneo dell’intero sistema e della RAM. Potete in aggiunta trovare in basso sulla sinistra una vista in miniatura che offre in tempo reale una panoramica complessiva del carico di sistema.

Ashampoo core tuner 2 Ressources

Schermata Autostart

Molto spesso le voci di avvio automatico vengono create a nostra insaputa e senza alcuna notifica, dopo di che rimangono stabilmente in background con inutile spreco di risorse sia da parte del processore che della memoria. Con l’utilizzo di Ashampoo Core Tuner 2 sarà possibile visionare l’elenco di tutte le voci in avvio automatico e procedere quindi alla loro eventuale disattivazione o eliminazione nel caso non siano necessarie. E se non siete dei super esperti e non sapete decidere se una voce di avvio automatico è necessaria o no, non preoccupatevi, ogni singola voce può essere valutata online ed ogni valutazione viene automaticamente sincronizzata e resa visibile a tutti gli utenti. In questo modo si potranno avere utili informazioni per decidere se mantenere o no attivo il processo.

Ashampoo core tuner 2 Autostart

Schermata Servizi

Questo modulo, anche se potrebbe non sembrare necessario, contiene l’elenco di tutti i servizi che Windows avvia automaticamente. Anche in questo caso, come nella schermata Autostart vista precedentemente, è possibile godere del servizio di valutazioni online, così da poter decidere con maggior sicurezza se arrestare o meno un servizio che non conosciamo e su cui abbiamo qualche dubbio. Volendo rendervi utili ad altri utenti potete inviare a vostra volta le valutazioni personali di ogni servizio.

Ashampoo core tuner 2 Services

Schermata Impostazioni e Live Tuner

Da questa sezione è possibile impostare la lingua predefinita del programma (purtroppo l’italiano non è presente), il tema di visualizzazione, ed altri settaggi generali che potete tranquillamente non andare a modificare. Se decidete di utilizzare la funzione Live Tuner integrata in Ashampoo Core Tuner 2, vi renderete immediatamente conto che si integra perfettamente in background con il vostro sistema, assicurandosi che, all’avvio di un’applicazione, questa venga automaticamente accelerata per un determinato periodo di tempo o che comunque la priorità ne sia aumentata. In questo modo le risorse verranno in quel momento focalizzate su queste applicazioni.

Ashampoo core tuner 2 Language
Ashampoo core tuner 2 Display
Ashampoo core tuner 2 General
Ashampoo core tuner 2 Live Tuner

Cosa ne pensate dunque di Ashampoo Core Tuner 2? Ed ora che sapete anche come ottenere il massimo dai core della vostra CPU, non vi resta che iscrivervi alla nostra Newsletter o al nostro Feed RSS per rimanere sempre aggiornati sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Translate »