Ultimi Articoli

Come ripristinare i vecchi giochi su Windows 10 e 8

Esiste un modo per continuare a divertirsi anche su Windows 10 e 8 con i mitici Backgammon, Chess Titans, Dama, FreeCell, Hearts, Mahjong Titans, Prato fiorito, Purble Place, Solitario, Spades, Spider e 3D Pinball Space Cadet, vediamo come fare!

vecchi giochi
Condivisioni

Correva il lontano 1947 quando Thomas T. Goldsmith Jr. ed Estle Ray Mann tentarono di bravettare una specie di videogame il cui obiettivo era il lancio un missile verso un bersaglio realizzato con delle pellicole trasparenti stampate su uno schermo che serviva da radar, il suo nome era Cathode-ray Tube Amusement Device. Purtroppo però, per trovarci di fronte al primo vero sistema di svago interattivo, si dovette attendere il 1972 con la nascita di Atari ed il lancio del mitico Pong. Da allora il mercato dei videogame subì una rapida impennata che fece subito rendere conto alle software house l’importanza di ciò che negli anni successivi si sarebbe trasformata nella forma di intrattenimento più coinvolgente ed amata dagli utenti. Servì invece arrivare agli anni ottanta, gli anni delle console da gioco destinate all’utilizzo domestico, per conosere il primo vero supereroe targato Nintendo, il famosissimo Super Mario. Con il trascorrere degli anni, lo sviluppo del settore videoludico portò prima Sony e poi Microsoft ad investire in questo mercato con alti budget e superiori tecnologie di sviluppo, portando così alla creazione di console più adatte ad un pubblico domestico e di titoli che, per grafica e dettagli, rasentano ormai  la realtà.

Eccoci quindi a parlare proprio di Microsoft e dei suoi mitici giochetti che, nonostante non avessero una grafica super accattivante, dalla versione 95 di Windows ci hanno accompagnato e divertito per anni ed anni, facendoci spesso trascorrere diverse  ore di fronte a giochi famosissimi come FreeCell, Campo Minato e Solitario.

Purtroppo, a partire da Windows 8, Microsoft ha deciso di non incorporare più nei suoi sistemi operativi la mitica suite di videogame, lasciando così “a piedi” milioni di appassionati utenti. Esiste però un trucchetto che permette di installare anche su Windows 8 e 10 tutti i giochi presenti nelle vecchie versioni del sistema operativo di casa Richmond con un semplice click, così da poterci continuare a divertire superando i nostri stessi record, vediamo come fare.

Per prima cosa dovete scaricare il pacchetto di installazione dei vecchi giochi di Windows. Per farlo vi sarà sufficiente inserire negli appositi campi qui sotto il vostro nome e la vostra email, dopo pochi istanti riceverete il link al download dell’archivio .zip direttamente dai cloud riservati ai nostri lettori.

Una volta scaricato l’archivio .zip, estraete i file al suo interno ed avviate con un doppio click l’eseguibile Win7GamesForWin10-Setup.exe.

vecchi giochi

Avviata la procedura di installazione, scegliete nella prima finestra la lingua desiderata e confermate con OK, cliccate poi su Avanti nelle successive due ed avviate l’installazione cliccando su Installa.

vecchi giochi
vecchi giochi
vecchi giochi
vecchi giochi

Una volta completata l’installazione cliccate su Avanti e successivamente su Fine per terminare la procedura.

vecchi giochi
vecchi giochi
vecchi giochi

Ecco fatto, a questo punto, nel vostro menù Start di Windows 10 o 8 troverete tutti i vecchi giochi di Windows, proprio come ai vecchi tempi!

vecchi giochi

Ecco quindi ricomparsi Backgammon, Chess Titans, Dama, FreeCell, Hearts, Mahjong Titans, Prato fiorito, Purble Place, Solitario, Spades e Spider, ma 3D Pinball Space Cadet? Eh si, quello vi sarete sicuramente resi conto che non è presente nella suite realizzata dai ragazzi di Winaero, ma non disperate, esiste una soluzione anche per quello, potete infatti scaricarlo da questo link diretto ed installarlo con un doppio click per vederlo ricomparire insieme a tutti gi altri!

vecchi giochi
vecchi giochi

Ecco fatto, ed ora che sapete come ripristinare i vecchi giochi su Windows 10 e 8, non mi resta che augurare a tutti un buon divertimento e non dimenticate di iscrivervi alla nostra Newsletter o al nostro Feed RSS per rimanere sempre informati sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

1 Trackback & Pingback

  1. Ecco la guida interattiva completa e dettagliata di Windows 10

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*