!!! FLASH NEWS !!!

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android
Condivisioni

Per quanto gli operatori offrino ormai offerte Internet con svariati GB, questi piani dati non sono illimitati.

Questo significa che gli utenti in possesso di smartphone corrono il rischio di esaurire presto la loro offerta e di viaggiare troppo tempo a velocità ridotta (di solito 32 Kbps) mentre siamo lontani da una connessione Wi-Fi.

Fortunatamente ci sono molti metodi che possiamo utilizzarre per ridurre l’utilizzo del traffico dati, consumando di meno e navigando più veloce.

Di seguito le migliori applicazioni ed opzioni da considerare per ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android.

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

Comprimere le pagine Web

Ci sono molti browser web disponibili per Android, ma la maggior parte di loro non fa nulla per ridurre la quantità di dati che ogni pagina web richiede; molte pagine non hanno una versione ottimizzata per mobile e la loro versione desktop richiede una grandissima quantità di dati.

Per fortuna ci sono dei browser che permettono di sfruttare la compressione delle pagine Web: Opera Mini browser è tra i primi ad avere introdotto questa funzione.

DOWNLOAD | Opera Mini Browser

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

Le pagine Web vengono compresse prima che appaiano sul dispositivo, con conseguente minore traffico dati sulla rete e in generale una navigazione più veloce.

Il rovescio della medaglia è che la compressione può avere un effetto negativo sulla qualità delle immagini, anche se dipende dalle dimensioni dello schermo.

Anche Google Chrome offre questa funzionalità in versione anche stabile oramai, ma è disabilitato di default; basta cercare l’opzione “pagine web precaricate” sotto “gestione larghezza di banda” (se presente).

DOWNLOAD | Google Chrome Beta

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

Comprimere qualsiasi dato che passa dallo smartphone

I browser indicati nel paragrafo precedente non influenzano le altre applicazioni che scaricano liberamente senza compressione .

Onavo Extend è un’applicazione Android che comprime tutti i dati, non solo le pagine del browser web.

DOWNLOAD | Onavo Extend

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

L’app fa passare le pagine e i dati richiesti ai suoi server, in seguito i dati vengono compressi con grande efficacia ed inviati al tuo telefono.

Ciò consente di poter utilizzare in mobilità qualsiasi applicazione si desideri senza dover cambiare le proprie abitudini all’avvicinarsi della fine dell’offerta. L’applicazione dispone anche di un widget, in modo da poter mantenere il controllo dei dati risparmiati nella homescreen.

La principale alternativa è Opera Max, che funziona alla stessa maniera del browser ma applica la compressione a qualsiasi dato che transita sul nostro smartphone.

DOWNLOAD | Opera Max beta

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

Tenere sotto controllo il traffico dati

Le versioni più recenti di Android offrono un sistema di monitoraggio del traffico dati, con la possibilità di impostare una soglia massima e una soglia d’allerta.

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

In alternativa possiamo usare un’app dedicata allo scopo: Count Onavo.

DOWNLOAD | Count Onavo

Come ridurre il traffico dati in 3G o LTE su Android

Giochi e applicazioni che funzionano solo offline

C’è un altro modo per ridurre l’utilizzo di dati ma potrebbe non essere così evidente come sembra: usare app e giochi che non accedono ad internet.

Per esempio invece di utilizzare Google Maps per la navigazione, possiamo provare un’alternativa libera come Navfree o una a pagamento come Sygic che consentono di salvare le mappe per l’utilizzo offline.

DOWNLOAD | Navfree

DOWNLOAD | Sygic

Lato multimediale possiamo archiviare la nostra musica sulla memoria interna o su una microSD invece di usare servizi di streaming come Spotify, oppure scaricare in locale le playlist usate proprio da quest’app (richiede un account Premium).

In ultima istanza possiamo scoprire come giocare offline: c’è una sezione nel Play Store che elenca i giochi che non richiedono la connessione a Internet.

fonte http://www.chimerarevo.com/

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*