!!! FLASH NEWS !!!

Come disinstallare le App native di Windows 10

Disinstallare le App native di Windows 10 può non essere propriamente un gioco da ragazzi, vediamo come farlo con un semplice comando PowerShell

Condivisioni

E’ trascorso solo qualche mese dal lancio sul mercato di Windows 10 e già iniziano ad arrivare i primi segni di approvazione da parte suoi utilizzatori. Con il rilascio gratuito dell’aggiornamento a Windows 10, Microsoft ha indubbiamente tentato di riconquistare la fiducia degli utenti utilizzatori di Windows 8, mai pienamente convinti di quella nuova versione del sistema operativo di casa Redmond. Lo dimostra per prima cosa il ripristino del tanto amato e mai dimenticato pulsante di Start, accompagnato da un File Explorer reso più intuitivo nella navigazione e personalizzazione, per non parlare poi dell’abbandono (quasi totale) del vecchio browser Explorer, anch’esso mai realmente apprezzato dagli utenti e sostituito del nuovo Microsoft Edge che, oltre ad alleggerire e velocizzare la navigazione, si integra perfettamente con i nuovi strumenti di lavoro offerti dall’attuale pacchetto Office.

Tra le molte novità introdotte in Windows 10, molte hanno avuto immediata approvazione, mente altre hanno fatto storcere un po’ il naso ai suoi utenti. Tra queste non passano inosservate sicuramente tutte quelle App che ci si ritrova preinstallate una volta terminata l’installazione. Molte di esse sono relative a strumenti di sistema che, per la maggior parte degli utenti, invece di rendere migliore l’esperienza di utilizzo, altro non fanno che interferire con essa addobbando il desktop di avvisi e popup, oltre che, naturalmente, occupare inutilmente risorse di sistema.

Come ormai sappiamo, Windows 10 è un sistema operativo creato con l’intento di diventare “universale”, così da poterlo utilizzare allo stesso modo, e con le stesse App, su Pc, smartphone e tablet. Purtroppo però, come accade per i dispositivi portatili, disinstallare le App native di Windows 10 non è propriamente un gioco da ragazzi. Per rimuovere i programmi predefiniti di Windows 10 occorre fare ricorso all’utilizzo di PowerShell di Windows e di alcuni comandi specifici.

Vediamo insieme come disinstallare le App native di Windows 10 e quali sono i loro codici powerShell per poterle rimuovere completamente.

Iniziamo premendo sul pulsante di Start e, nella casella di ricerca, digitate Powershell. Cliccate quindi con il pulsante destro del mouse sulla voce corrispondente e selezionate Esegui come amministratore.

Come disinstallare le App native di Windows 10
Come disinstallare le App native di Windows 10

Alla comparsa della finestra di controllo dell’account utente confermate cliccando su Si e vi troverete di fronte alla finestra di PowerShell di Windows. Qui ora dovete digitare la stringa di comando relativa all’App nativa che desiderate disinstallare. Nell’esempio che useremo per eseguire questo tutorial, andremo a disinstallare l’App di sistema Notizie. Il comando che andremo quindi ad utilizzare sarà:

Get-AppxPackage *bingnews* | Remove-AppxPackage

dove bingnews è il nome reale dell’App da rimuovere. Digitatelo quindi nella vostra PowerShell di Windows e confermate premendo Invio. Attendete qualche istante il termine dell’operazione, che verrà accompagnata da un avviso a sfondo verde, e l’App sarà definitivamente disinstallata dal vostro sistema.

Come disinstallare le App native di Windows 10
Come disinstallare le App native di Windows 10
Come disinstallare le App native di Windows 10
Come disinstallare le App native di Windows 10
Come disinstallare le App native di Windows 10

Vi do anche qualche dritta per facilitarvi l’inserimento dei comandi senza rischio di errori. Il primo consiglio che posso darvi è quello di sfruttare la nuova funzionalità inserita in Windows 10 con la quale ora riuscite ad utilizzare i comandi copia e incolla (CTRL-C – CTRL-V) anche nella PowerShell di Windows e nel Prompt dei comandi, per cui potete copiare la stringa direttamente da questo articolo ed incollarla nella PowerShell, sostituendo poi solo il nome dell’App da rimuovere con quella desiderata (vedi elenco in fondo all’articolo), il secondo aiuto che posso dare, per chi invece la stringa desidera digitarsela tutta a mano, è il codice ASCII per l’inserimento del carattere , potete ottenerlo tenendo premuto il tasto Alt e digitando il numero 179.

Qui sotto trovate un elenco delle App da disinstallare con i relativi nomi da utilizzare nel comando PowerShell.


 3D Builder – 3dbuilder
Calcolatrice – windowscalculator
Contatti – people
Film e TV – zunevideo
Foto – photos
Fotocamera – windowscamera
Groove musica – zunemusic
Mappe – windowsmaps
Meteo – bingweather
Notizie – bingnews
OneNote – onenote
Per iniziare – getstarted
Phone companion – windowsphone
Posta e calendario – windowscommunicationsapps
Registratore vocale – soundrecorder
Sport – bingsports
Sveglie e orologio – windowsalarms
Xbox – xboxapp
Money – bingfinance

Non mi resta che augurarvi una buona disinstallazione, e non dimenticatevi di iscrivervi alla nostra newsletter o al nostro feed RSS per tenervi sempre aggiornati sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*