!!! FLASH NEWS !!!

Come correggere gli errori più comuni di Windows con un clic

FIXWIN: Il tool che rimette in sesto il tuo Computer

Come correggere gli errori più comuni di Windows
Condivisioni

Chi utilizza giornalmente un Pc dotato di Windows, prima o poi si ritrova a dover far fronte a qualcuno dei molti piccoli problemi di questo sistema operativo, sicuramente stabile e ben dotato, ma non sicuramente non del tutto perfetto, anche dopo l’aggiornamento alla versione 8.1.

Purtroppo la soluzione a questi problemi spesso non è affatto immediata, quante volte avete dovuto affidarvi a Google nella disperata ricerca di qualche procedura, spesso parecchio complessa da eseguire, adatta al vostro caso?

Oggi voglio presentarvi una soluzione rapida ed efficace, un software in grado di trovare la soluzione di 50 tra i problemi più comuni di Windows con un clic. Parlo di FixWin, scaricabile in due versioni, la 1.2 per Windows 7/Vista direttamente da questo link, e la v2.2 per Windows 8/8.1 da questo link.

Il software purtroppo non è dotato di aggiornamento automatico quindi, visto che periodicamente vengono rilasciate nuove versioni in grado di risolvere sempre più problemi, vi consiglio di tanto in tanto di collegarvi al sito del produttore (www.thewindowsclub.com) per scaricare la versione più aggiornata.

Detto questo passiamo a vedere come avviarlo e quali sono le sue funzionalità.

L’avvio del software risulta essere piuttosto semplice in quanto non richiede nemmeno l’installazione, una volta scaricata la versione compatibile con il vostro sistema operativo, decomprimete l’archivio .zip appena ottenuto e fate doppio clic sul file eseguibile che trovate al suo interno, il file si chiamerà FixWin v 1.2.exe per la versione Windows 7/Vista e FixWin 2.2.exe per la versione Windows 8/8.1, confermando con un clic la richiesta di autorizzazione, il programma sarà immediatamente operativo.

FixWin v 1.2 (versione per Windows 7/Vista)

 Aperto il programma iniziamo ad applicare i primi cerotti cliccando su System File Checker Utility, verrà effettuaro un controllo sull’integrità dei file di sistema e verranno ripristinati quelli danneggiati. Alla fine del controllo cliccate su Create System Restore Point e confermate la richiesta cliccando su Si per creare un punto di ripristino, terminate l’operazione premendo su Ok.

Come correggere gli errori più comuni di WindowsVediamo ora le sue principali funzionalità. Nella sezione Windows Explorer potrete accedere alle soluzioni correlate ai problemi più frequenti dell’Esplora Risorse di Windows, l’elenco di Fix è molto ricco e basterà scegliere quello che fa al caso vostro per risolvere il problema.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

Internet & Connectivity contiene le soluzioni per i problemi correlati con Internet e le reti locali, se non riuscite a connettervi ad Internet, nella maggior parte dei casi basta un solo clic su Repair internet connection or Reset TCP/IP to default state per risolvere il problema, in ogni caso anche questa sezione risulta essere molto ricca di svariati Fix per diverse esigenze.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

Nella sezione Windows Media trovate invece una raccolta di Fix riguardanti il malfunzionamento di tutta la parte multimediale del sistema operativo, con un particolare occhio di riguardo a Windows Media Player e Windows Media Center.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

Potete invece utilizzare il Tab System Tool per ripristinare tutti gli strumenti di sistema disabilitati, resettare le impostazioni di ricerca o quelle di sicurezza del Computer.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

Additional Fixes infine contiene un elenco di altri Fix che potete consultare nel caso non riusciate a trovare la soluzione al vostro problema all’interno delle sezioni precedenti.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

FixWin 2.2 (versione per Windows 8/8.1)

Per quanto riguarda la versione 2.2, compatibile con Windows 8 ed 8.1, all’avvio del programma l’interfaccia grafica si presenta davvero molto simile alla quella della versione 1.2. La differenza principale della schermata di Welcome è infatti la presenza del comodissimo pulsante Scan System For Issues che permette di effettuare una scansione del sistema, identificare automaticamente i problemi principali e proporre addirittura il Fix corretto per la loro risoluzione.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

In questa versione compare inoltre la sezione Modern UI che contiene a sua volta due Tab, Windows Store con le soluzioni per i problemi correlati al Marketplace Windows e Modern UI che permette di effettuale operazioni come il Reset delle impostazioni del Pc se non si aprono, o disabilitare la sincronizzazione di One Drive nel caso risultasse essere particolarmente lenta.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

Ultima differenza è la sezione Troubleshooters, che permette di avviare gli strumenti di soluzione ai problemi inclusi in Windows stesso, cliccando ad esempio sul pulsante Printer Troubleshooters avvierete lo strumento di risoluzione dei problemi collegati con la stampante.

Come correggere gli errori più comuni di Windows

Spero come sempre di essere riuscito a dare una mano a molti di voi che si trovavano in difficoltà con questa tipologia di problemi.

Per eventuali chiarimenti o segnalazioni di link non funzionanti, potete utilizzare l’apposita sezione Commenti in fondo all’articolo.

NON FARTI SFUGGIRE LE ULTIME

MIGLIORI OFFERTE SUI NOTEBOOK

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

 

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*