!!! FLASH NEWS !!!

Acer Chromebook 13 con Tegra K1 a meno di 300€

Acer-Chromebook
Condivisioni

Acer ha annunciato l’Acer Chromebook 13, un Chromebook da 13,3 pollici basato su un SoC NVIDIA Tegra K1 (4+1 core, ARM A15). È anche il primo dell’azienda di questa dimensione, e tra i primi che saranno portati anche sul mercato italiano. L’azienda promette un’autonomia di ben 13 ore e un silenzio assoluto grazie al design senza ventole. Il nuovo prodotto va a sostituire il modello esistente.

Acer propone questo prodotto in due versioni diverse per la risoluzione dello schermo: 1920×1080 pixel, oppure il classico 1366×768. Il modello Full-HD ha un’autonomia dichiarata minore, “solo” undici ore. Il SoC Nvidia, noto a chi segue il mondo Android, dovrebbe offrire potenza più che sufficiente per usare ChromeOS, anche per eventuali videogiochi – ma non è certo un prodotto pensato per questo scopo.

“Acer Chromebook 13″ recita infatti il comunicato stampa, ” è il dispositivo ideale per le famiglie che hanno bisogno di un nuovo computer o di uno supplementare per condividere iprogetti scolastici, le ricerche, l’intrattenimento e il divertimento online“.

In altre parole studio, lavoro, musica, film e navigazione online; quello che fa la maggior parte delle persone con un computer. Molti consumatori italiani guardano ancora con un certo sospetto a ChromeOS, che funziona al meglio solo se è disponibile una buona connessione a Internet. I Chromebook inoltre hanno anche poca memoria e non permettono di archiviare grandi collezioni di foto, musica e video; tuttavia stanno vendendo bene oltreoceano, e i produttori sperano quindi di trovare terreno fertile anche nel nostro paese.

Quanto alle dimensioni, l’Acer Chromebook 13 misura 1,7 cm di spessore e pesa 1,5 kg. Ha il Wi-Fi 802.11ac con un’antenna MIMO 2×2, due porte USB 3.0, connessione HDMI e webcam a 720p. Il prezzo di partenza è fissato a 279 euro per il modello CB5-311, il modello 1366×768 con 2 GB di memoria e 16 GB di memoria flash per l’archiviazione. All’altro estremo del listino troviamo il modello Full-HD con 4 GB di RAM e 32 GB di memoria, che dovrebbe costare 380 euro circa.

Si confermano quindi i prezzi che ventilati qualche tempo fa, e si ripropone così la stessa domanda: vale la pena di pagare questi prezzi per un Chromebook? La risposta non è facile, perché da una parte ci si può procurare un tablet Android e aggiungervi una tastiera spendendo più o meno la stessa cifra, ma dall’altra questi prodotti sono allettanti per chi deve fare solo certe attività e non vuole spendere molto.

A voi farebbe comodo averne uno?

 Acquistalo in tutta sicurezza su

AMAZON

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*