!!! FLASH NEWS !!!

Abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per la modalità provvisoria

Scopriamo insieme come abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per avviare la modalità provvisoria. Semplice tutorial per riabilitare il tasto funzione f8 all'avvio del PC.

Condivisioni

In questo precedente articolo abbiamo già visto la procedura per accedere alle Opzioni di avvio avanzate per avviare Windows 8 e 8.1 in modalità provvisoria. Tutti ricordano, prima dell’uscita di Windows 8, l’amato tasto funzione f8 che, se premuto ripetutamente prima dell’avvio del sistema operativo, permetteva di accedere alle medesime impostazioni, ma in modo molto più semplice ed immediato. La nuova gestione dei crash di sistema adottata da Microsoft avrebbe dovuto automatizzare il processo di avvio in modalità provvisoria nel caso di malfunzionamento tale da impedire il normale avvio, ma purtroppo non sempre le cose vanno così e, molti utenti, si ritrovano spesso a non saper più dove sbattere la testa per accedere alla modalità provvisoria di un Windows 8 che, di avviarsi, non ne vuol proprio sapere. Per questo oggi andremo a vedere come abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per accedere alla modalità provvisoria prima dell’avvio del sistema operativo… proprio come ai vecchi tempi.

Dunque, la prima cosa da fare è far comparire la Charm bar (la barra laterale sinistra a scomparsa) posizionando il cursore del mouse in un angolo destro del monitor o premendo i tasti WIN-C, quindi cliccate su Ricerca.

Abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per la modalità provvisoria

Ora digitate la parola prompt e, tra i risultati della ricerca che iniziano ad apparire in automatico, cliccate con il tasto destro del mouse sulla prima voce, Prompt dei comandi, quindi, dalla tendina che si apre, selezionate la voce Esegui come amministratore.

Abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per la modalità provvisoria
Abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per la modalità provvisoria

Fatto questo vi troverete di fronte alla finestra del Prompt dei comandi, loggati come amministratori. Ora assicuratevi di essere nel percorso corretto, ovvero C:\Windows\system32, se così non fosse potete arrivarci digitando semplicemente cd C:\Windows\system32 e premendo Invio. Una volta nel percorso corretto, potete procedere alla riabilitazione del tasto f8 per l’accesso alla modalità provvisoria di Windows 8.1 digitando il comando bcdedit /set {default} bootmenupolicy legacy e premendo Invio sulla tastiera. Il buon esito dell’operazione verrà confermato con la dicitura Operazione completata. ( Ricordo che le parentesi graffe { e } si eseguono mantenendo premuto il tasto ALT e digitando rispettivamente 123 per { e 125 per }.

Abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per la modalità provvisoria

Ora potrete riavviare il vostro Pc e, premendo ripetutamente il tasto f8 prima dell’avvio del sistema operativo, avrete accesso al classico menu delle Opzioni di avvio avanzate, dove troverete anche le opzioni Modalità provvisoria e  Modalità provvisoria con rete.

Abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per la modalità provvisoria
Abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per la modalità provvisoria

Se invece, per chissà quale strano motivo, qualcuno volesse ritornare sui suoi passi e disabilitare questa utilissima funzione, non dovrà far altro che ripetere la stessa procedura ma digitando questa volta nel Prompt dei comandi bcdedit /set {default} bootmenupolicy standard e premendo nuovamente Invio. Anche in questo caso l’operazione verrà confermata con la dicitura Operazione completata.

Questo è tutto, ribadisco il fatto che abilitare il tasto f8 in Windows 8.1 per accedere alla modalità provvisoria è davvero un’operazione molto utile da fare. Il fatto è che, per quanto possa essere ben progettato il nuovo sistema di  gestione dei crash adottato da Microsoft, non si sa mai realmente cosa può accadere di nuovo e di… non previsto.

Un saluto a tutti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra Newsletter o al nostro feed RSS per rimanere sempre aggiornati sugli ultimi articoli pubblicati.

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO?

SE NON LO HAI GIÀ’ FATTO, AIUTACI A CONDIVIDERLO CON I TUOI AMICI

TI BASTA UN PICCOLO CLICK 😉

Condivisioni

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*